DAY 1.1 – Allarme nell’etere

Posted: 17 May 2013 in Albert e Rudolf, All Thing Zombie, Batrep, Campagne di gioco, Italiano
Tags: , ,

Read in English / Leggi in Inglese

Vai all’incontro precedente – Day 0

Dopo essere sfuggiti agli Zombie che si erano radunati intorno al ristorante fuori città, Albert e Rudolf raggiungono la periferia, dove si trova l’emittente per cui Albert lavora.

<Andiamo verso la radio… da lì potrò dare l’allarme e dire a Linda di correre a casa> aveva detto Albert qualche ora prima <devo salvarla ad ogni costo…>

<Non ti preoccupare, sarete insieme prima di quanto pensi> l’aveva rassicurato Rudolf con la speranza di non essere troppo ottimista.

ITA_01

La città sembra dormire tranquilla mentre il sole si affaccia all’orizzonte.

<Se vuoi proteggere la tua ragazza> sussurra Rudolf <abbiamo bisogno di qualcosa di meglio di un crick e una mannaia…>

<Seguimi, so dove possiamo andare> Risponde Albert con un sorriso.

ITA_02

Albert e Rudolf corrono  verso l’armeria decisi ad aumentare la loro potenza di fuoco, ma a pochi metri dalla porta d’ingresso Rudolf scivola a terra con un tonfo e dopo essersi rialzato raggiunge Albert zoppicando.

All’improvviso i due sentono qualcosa alle loro spalle… si voltano, ma fortunatamente non c’è nulla.

ITA_03

Al secondo tentativo Albert e Rudolf riescono a forzare la porta. Una volta entrati nell’armeria vedono attraverso le finestre di vetro rinforzato un gruppo di Zombie avvicinarsi tra gemiti e mani che artigliano l’aria.

<Cerca qualcosa che ci possa tornare utile! > dice Albert mentre comincia a barricare l’ingresso.

<Ho trovato una mitraglietta!> Esclama Rudolf <trova qualcosa per te mentre finisco con la porta>

ITA_04

<Credo che siamo pronti ad andare> afferma Albert mentre carica il colpo nel suo nuovo fucile a pompa.

<D’accordo> risponde Rudolf <questa porta non dovrebbe aprirsi tanto facilmente>

ITA_05

Lo spazio sul retro dell’edificio è sicuro. Albert si lancia di corsa verso l’emittente radio mentre Rudolf lo segue zoppicando.

Gli Zombie sull’altro lato dell’edificio cominciano a colpire la porta con violenza, ignari della fuga delle loro prede.

ITA_06

Albert raggiunge lo studio radiofonico, armeggia con i collegamenti per alcuni interminabili istanti finché si accende la luce della diretta:

“Attenzione! Attenzione! …Questo non è uno scherzo… Attenzione! … Ascoltate attentamente…”

ITA_07

Terminata la trasmissione Albert si lascia cadere su una poltrona, sfinito.

<Uff… Ce l’abbiamo fatta!> esulta Albert <spero solo che Linda arrivi a casa sana e salva…>

<Finora abbiamo visto solo tre di quei mostri qui in città> Ribatte Rudolf <Probabilmente non ce ne sono ancora molti in giro… Muoviamoci a raggiungere casa tua. Per ora siamo riusciti a cavarcela, ma non sappiamo cosa può capitare ancora>

Mentre Albert e Rudolf discutono sul tragitto migliore da seguire, dalla casa di fronte esce un ragazzo incappucciato che stringe in mano un fucile da caccia.

Mentre si dirige verso la stazione radio il ragazzo carica due colpi nel fucile… Quali saranno le sue intenzioni?

ITA_08

Vai al prossimo incontro – Day 1.2

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s