Day 1.2 – Gettate le armi!

Posted: 21 May 2013 in Albert e Rudolf, All Thing Zombie, Batrep, Campagne di gioco, Italiano
Tags: , , ,

Read in English / Leggi in Inglese

Vai all’incontro precedente – Day 1.1

La porta si apre di slancio e la figura incappucciata piomba nell’atrio dell’edificio. Colti di sorpresa Albert e Rudolf alzano le armi, pronti al fuoco.

<Non sparate! Non sparate!> urla l’intruso <sono qui per aiutarvi! Non sparate!>

<Dannazione idiota!> sbotta Rudolf <stavo per riempirti di piombo. Ti sembra il modo di entrare?> Rudolf osserva il nuovo arrivato che si fa scivolare indietro il cappuccio.

<Quello è Rob> dice Albert rivolto a Rudolf <vive nella casa qui di fronte, è un grande fan della radio…> Albert si rivolge verso il giovane poco più che ventenne che gli sta davanti, una faccia da ragazzo piantata su un robusto corpo da uomo <…vediamo se indovino: hai sentito il messaggio e ora vuoi salvare il mondo, ragazzo? Qui non siamo in un gioco, qui ci si gioca la pelle, torna a casa e resta al riparo!>

<Ehi! Non sono più un ragazzo!> si lamenta Rob <Io pensavo che con il fucile di papà…>

<Basta!> lo interrompe Albert <tu vuoi andare in giro a farti ammazzare!>

<Ehi! Non litigate> si intromette Rudolf <Secondo me non è scritto da nessuna parte che se resta chiuso in casa sarà più al sicuro che con noi. Il ragazzo qui ha un bel fucile, in questo momento penso che un’arma in più ci renda tutti e tre molto più sicuri…>

ITA_1_2_01

I tre escono cautamente dall’edificio e cominciano a muoversi verso sud. Albert apre la strada seguito a da Rudolf e Rob.

ITA_1_2_02

<Sento qualcosa avvicinarsi, sembra… sembra una sirena!> Esclama Albert <La polizia sta arrivando per metterci in salvo!>

L’auto della polizia raggiunge il gruppo, le portiere si spalancano e due agenti escono dal veicolo.

<Fermi tutti!> Urla l’agente più anziano <Gettate le armi! Siete in arresto per procurato allarme!>

Albert, Rudolf e Rob restano come pietrificati, gli agenti sono accorsi per arrestarli! Possibile che la polizia ancora non sappia nulla della minaccia Zombie?

ITA_1_2_03

Rob, il fucile ancora in mano, si rivolge all’agente di fronte a lui. <Ehi! Non siamo terroristi! Come vi salta in mente? Abbiamo solo cercato di avvertire la città del pericolo!>

<Certo, certo> risponde il poliziotto <la minaccia dell’invasione degli zombie… Non sapete che è un reato grave procurare il panico? Anche se è solo uno scherzo, potreste essere incriminati per terrorismo. Ora gettate le armi> La voce dell’uomo diventa gelida mentre estrae la sua pistola.

<Dannazione!> sbotta Rob <Ci hanno sentiti!>

ITA_1_2_04

Attirati dal rumore il gruppo di Zombie abbandona la porta dell’armeria e si dirige verso l’auto della polizia!

<C’è qualcuno laggiù!> Afferma il poliziotto più giovane <un gruppo di persone si avvicina>

Con improvviso slancio gli Zombie si gettano sull’agente, pronti a divorarlo.

ITA_1_2_05

<Abbattiamoli!> Urla il poliziotto <Fuoco, fuoco!>

I due agenti scaricano le armi contro gli aggressori, uno degli Zombie cade a terra ucciso, mentre altri si avvicinano attratti dalle esplosioni.

ITA_1_2_06

Assalito dai restanti Zombie, il giovane agente è costretto a difendersi a mani nude. Colpisce più volte con forza, fino a quando tutti i mostri sono a terra, inoffensivi.

I due poliziotti si guardano sconvolti:

ITA_1_2_07

Rapidamente risalgono sulla volante, girano l’auto, e accelerano verso il centro della città.

<Veloci!> urla Albert <muoviamoci alla svelta, prima che ne arrivino altri!>

<Aspetta> risponde Rob <prendiamo una di queste auto, così saremo più veloci che a piedi ed anche più al sicuro!>

<Intendi rubare un’auto?!> si intromette Rudolf dubbioso.

<Quando la crisi sarà passata possiamo sempre restituire l’auto al suo proprietario> propone Rob.

<Ok, basta che facciamo in fretta, uno di quei mostri si avvicina!> Risolve Albert.

ITA_1_2_08

Mentre Rob comincia il suo tentativo di far partire l’auto, Albert controlla l’ultimo zombie rimasto che con passo trascinato si sta avvicinando al parcheggio.

<Forza Rob> dice Rudolf <non abbiamo voglia di affrontare un’altro di quei mostri!>

ITA_1_2_09

Riusciranno i tre ad allontanarsi in auto prima di essere raggiunti?

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s